Se avete feedback su come possiamo rendere il nostro sito più consono per favore contattaci e ci piacerebbe sentire da voi.

 

L'AZIENDA

L’azienda Verrone Viticoltori persegue, fin dal 1967, la passione per la viticoltura, coniugata all'utilizzo di tecniche di coltivazione a basso impatto ambientale, con l’obiettivo di ottenere vini dalla personalità forte e riconoscibile, tipica delle terre cilentane.

La tenuta principale della famiglia Verrone si sviluppa su una collina di circa 13 ettari che si erge con i suoi caratteristici terrazzamenti a “Girapoggio” ad un’altezza di circa 150 m s.l.m., affacciandosi sullo splendido panorama offerto dalla costa cilentana, in località Cannetiello, nel Comune di Agropoli (Salerno), alle porte del Parco Nazionale del Cilento.



Nel Comune di Lustra, nel cuore del Parco Nazionale del Cilento, si trova poi la tenuta del Castello di Rocca Cilento, coltivata esclusivamente nella varietà D.O.P. Cilento Fiano che ben si adatta al microclima presente alla quota di circa 800 m slm.



Rocca Cilento è menzionata per la prima volta in un documento del 1110 in cui si riporta la decisione di Guglielmo I Sanseverino di spostare la sede della "Baronia di Cilento" dal centro fortificato (il mitico, e forse mai esistito, Cilenti, o Castellum Cilenti, riedificazione di Petilia, l'antica capitale dei Lucani) posto sulla cima del Monte della Stella alla collina di Rocca.



Il castello di Rocca ha una straordinaria ricchezza storica ed architettonica traduzione in pietra e stratificazione di circa mille anni di storia. 
Documenti più antichi, infatti, parlano del Castellum Cilenti, costruito dai longobardi a presidio dell'actus, sin dal 963.
Il sito naturale si trova su un percorso di crinale che proviene dalla vetta del Monte Stella nel luogo in cui si dirama a sud per la valle dell'Alento e a nord verso la valle del Testene. Dove il crinale si divarica uno slargo contiene un'altura, che viene probabilmente fortificato fin da epoca longobarda.

Sempre nel Comune di Lustra, in prossimità della famosa chiesa medievale di Santa Maria Vetere, si trova appunto la tenuta di Santa Maria Vetere, anch'essa coltivata esclusivamente nella varietà D.O.P. Cilento Fiano.




La chiesa di Santa Maria Vetere, detta anche della Concezione, è tra le più eleganti chiese medievali. Fu edificata nei primi decenni del XIV secolo, probabilmente ad opera dei Capano, che la commissionarono ad un architetto di notevole capacità artistica. Pur nelle attuali condizioni si nota appieno l’eleganza della struttura, che si rifà a costruzioni simili diffuse in tutta l'Italia Meridionale, concepite, nel XIII secolo, mediante l’utilizzo di materiali che si potrebbero definire poveri, se guardati con occhio moderno, ma che denotano invece grande eleganza.
CHIESA_Santa_Maria

 
 
  Site Map